Regione Veneto

Comune di Farra di Soligo
Portale Istituzionale

Seguici su

Contrassegno Rosa per donne in gravidanza e prima maternità

Pubblicata il 09/12/2020
Dal 09/12/2020 al 31/12/2022

Con delibera di Giunta Comunale n.118 del 05.11.2020 è stata approvata, la possibilità per le donne in gravidanza ed in prima maternità residenti o domiciliate a Farra di Soligo ed in possesso della patente di guida di cat. B o superiore, in corso di validità, di usufruire di un contrassegno che consenta la sosta di 2 ore continuative nelle zone di parcheggio a disco orario
 
Valido fino a tutto il primo anno di vita del nascituro (richiedendone il rilascio nei primissimi tempi di gravidanza la sosta gratuita è usufruibile per quasi 2 anni).
 
L’utilizzo del contrassegno:
  • è strettamente personale, non è vincolato ad uno specifico veicolo ed ha valore unicamente entro il territorio comunale;
  • è consentito unicamente all’intestataria del contrassegno, che deve essere alla guida del veicolo;
  • consente l’esenzione dal pagamento del parcheggio per n. 2 ore continuative nelle zone di parcheggio a disco orario.
  • dovrà essere esposto, bene in vista, sul cruscotto dell’auto assieme al disco orario che segnali l’orario di inizio sosta;
  • la mancata esposizione in modo visibile del contrassegno comporterà l’irrogazione delle sanzioni previste dal vigente Codice della Strada.
     
    Il contrassegno potrà essere rilasciato al soggetto avente diritto previa presentazione all’Ufficio  di Polizia Locale di una richiesta scritta con allegati:
  • copia del certificato medico attestante lo stato di gravidanza;
  • copia della patente di guida;

il modello di domanda è allegato a fondo pagina.
 
Maggiori informazioni sono disponibili presso l’Ufficio di Polizia Locale di Farra di Soligo ai seguenti numeri di telefono: 0438.981518 e 348.345.3458564-65 oppure di persona nella sede in Via dei Patrioti,52 previo appuntamento.

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Domanda per richiesta contrassegno rosa.docx 85.14 KB
Allegato Delibera originale.pdf 365.77 KB

Categorie News

Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto